Trading online demo: imparare il trading con il conto virtuale

Cos’è il trading online demo? Come funziona il trading online demo?

In questo articolo forniremo una guida completa sul trading online demo. Uno strumento molto interessante per chi inizia a praticare il trading online e vuole esercitarsi in modo pratico e concreto. Andando oltre il nozionismo che pure è utile per formarsi su questa attività.

Di seguito vedremo quindi anche dove trovare i migliori Trading online demo, e perché è importante utilizzare un Conto demo.

Per fare trading la soluzione più conveniente è quella di sfruttare le piattaforme online. Ad esempio utilizzando il broker ForexTB si hanno tanti servizi. E' un broker regolamentato con segnali gratuiti, consigli pratici che permettono di orientarsi ed iniziare le proprie attività di trading. Per saperne di più sui segnali di ForexTB cliccate qui e visitate il sito ufficiale.

Trading online demo cos’è

Cos’è il trading online demo? Si tratta di un conto costituito da denaro virtuale, quindi da soldi finti, un po’ come il Monopoli. E che rispecchia lo stesso ambiente di trading di un Conto live, ossia reale, fatto di denaro vero.

Sarà quindi svolgere le stesse cose che si praticano con un conto vero: scegliere gli asset, gli importi, utilizzare i grafici per poter formulare una analisi tecnica vincente, utilizzare News e Conto economico per poter svolgere l’analisi fondamentale.

Va da sé che, trattandosi di denaro virtuale, come le perdite, anche le eventuali vittorie saranno finte. Quindi non esaltatevi eccessivamente, rischierete di restare delusi. E’ una giusta premessa che ne va del lato psicologico.

Trading online demo come funziona

Come funziona il trading online demo? In genere, per utilizzare il trading online demo, il Broker che lo offre non richiedere una vera e propria registrazione.

Bensì, al massimo, può chiedere di inserire solo pochi dati necessari. Come nome e cognome e indirizzo email.

Solo quando avrete deciso di iscrivervi davvero, perché avete capito che il trading online fa per voi e quel Broker vi piace, allora dovrete inserire dei dati in più.

E’ ormai d’obbligo, alla luce delle direttive ESMA sul trading online, anche effettuare l’identificazione “in due passaggi”. Ed inserire una vostra foto col documento per essere certi che siate voi.

Così anche come il deposito, che solitamente dovrà essere inserito solo quando avrete deciso di passare ad un Conto live.

Potrete poi passare ad un Conto demo anche dopo esservi iscritti ad un Conto live ogni qualvolta lo desideriate. Infatti, il Conto demo risulta molto utile anche per i trader più esperti. Ogni volta che decidono di provare una nuova strategia senza rischiare i soldi sul conto.

Trading online demo: le domande più comuni

Prima di approfondire l’argomento rispondiamo ad alcune delle domande più frequenti:

Il conto demo è gratuito?

Le migliori piattaforme mettono a disposizione il conto demo senza far pagare nulla. State lontani da broker senza licenza che fanno pagare anche l’accesso alle demo.

Le quotazioni dei prezzi del conto live sono uguali a quelle demo?

Si, il conto demo non è altro che la versione con soldi virtuali della stessa piattaforma. Nel momento in cui si decide di passare al conto live o reale le funzioni ed i prezzi rimangono gli stessi.

Che scadenza hanno le piattaforme demo?

Dipende dal broker, alcuni scadono dopo 1 mese circa. Le migliori piattaforme come ad esempio Plus500 (clicca qui per maggiori informazioni) offrono un conto demo illimitato nel tempo e nell’utilizzo, un ottimo vantaggio per chi inizia.

Trading online demo e Conto demo differenze

Quali sono le differenze tra trading online demo e Conto demo? Si riferiscono entrambi alla stessa cosa. Con la differenza che mentre il trading online demo si riferisce alla attività di trading online con un conto demo in generale, il Conto demo si riferisce più specificamente al conto con soldi virtuali per espletarlo.

Ma di fatto, possono essere considerati sinonimi.

Migliori piattaforme di trading online demo

Qui di seguito vi segnaliamo le migliori piattaforme che offrono un conto demo gratuito e illimitato:

BROKER
RENDIMENTIDEPOSITO / TRADE MINIMO 
eToro social tradingCopy trading
66% dei trader perde soldi
Commissioni basseISCRIVITI
vSegnali gratisCFD su vari assetISCRIVITI
plus500Servizio CFDConto demo gratisISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Trading online demo vantaggi

Quali sono i vantaggi del trading online demo? Il vantaggio principale è che potrete esercitarvi e capire come funziona il trading online senza avere l’ansia di perdere i vostri soldi reali.

Inoltre, il trading online demo serve anche per testare un Broker prima di iscriversi. Le condizioni economiche (commissioni e spread), gli asset disponibili, i servizi che mette a disposizione del trader.

Infatti, come detto, dovrete inserire inizialmente pochi dati. Quindi, in caso di rinuncia, non avrete rilasciato inutilmente nel sistema dati sensibili come il vostro numero di telefono, l’indirizzo di casa, il Codice fiscale, il numero della vostra carta o il codice Iban. Dati che fanno sempre gola a chi vuole truffarvi o bombardarvi con il marketing aggressivo. Propinandovi prodotti e servizi tramite email spamming o telefonandovi direttamente.

Per fortuna, ormai i server di posta sono ben attrezzati contro lo spam. Facendo finire direttamente in quella cartella le mail contenenti link. Anche se a volte funzionano così bene da farci finire pure le mail utili e “pulite”.

Abbiamo poi detto che un altro vantaggio del trading online demo vale per i trader esperti. E’ infatti molto utile per quanti decidono di cambiare strategia perché quella che adottano non sta risultando fruttuosa. Oppure hanno appreso una nuova modalità di trading e vogliono renderla disponibile per altri.

Trading online demo svantaggi

Quali sono gli svantaggi del trading online demo? Non ci sono svantaggi particolari, a patto che siate voi a non crearveli da soli. Cosa intendiamo?

Abbiamo detto che dobbiamo comprendere che il trading online è fatto di denaro virtuale. Quindi, che ogni vincita, così come ogni perdita, è virtuale. Non lasciamoci trasportare da facili entusiasmi in caso di trade azzeccato.

Un altro svantaggio del trading online demo, molto più pericoloso del primo, è provocato dall’atteggiamento opposto. Essere ben consci che il denaro è virtuale e quindi si finisce per fare soprattutto scelte leggere ed azzardate. Tanto i soldi sono finti.

In realtà, se questo è vero, è anche vero che un Conto demo non va preso come un gioco virtuale. In quanto ciò ci farebbe poi abituare al fatto che i soldi sono sempre finti anche quando passiamo ad un Conto live.

Tuttavia, essendo il Conto live reale e quindi fatto di soldi veri, anche gli errori sono tali. E i trades attivati con troppa leggerezza, magari anche con importi importanti, faranno scaturire perdite reali dannose.

Dunque, si verrebbe a perdere lo scopo reale del Conto demo, che è quello di insegnarvi come si svolge il trading.

Quindi, ci sta anche provare qualche azzardo di tanto in tanto. Ma fare in modo di utilizzare il Conto demo proprio come utilizzereste denaro reale. Facendo tutte le scelte in modo ponderato. Vi abituerete a fare così anche quando passerete al trading vero e proprio.

Trading online demo quando costa

Quanto costa utilizzare un trading online demo? Un Broker onesto e trasparente, dovrebbe farvi utilizzare il trading online senza chiedere una somma di denaro. Ma gratuitamente. Al massimo, dovrete inserire solo qualche dato.

Conto demo va anticipato ed affiancato con Formazione

Prima di arrivare ad usare un Conto demo, però, dovrete prima leggere cos’è il trading online.

Quindi, formarvi teoricamente, creare una base nozionistica su come funziona il trading online, quali sono le principali leggi che lo governano, quali sono gli asset e come si caratterizza ciascuno di essi.

Potete acquistare un manuale sul trading online, scritto da esperti del settore o proprio da trader vincenti. Anche su Amazon ce ne sono diversi.

Inoltre, gli stessi Broker mettono a disposizione del materiale per formarvi teoricamente. Come eBook da scaricare gratis, Glossario con tutte le principali terminologie sul trading, webinar (seminari virtuali) da seguire in diretta da remoto collegati con un docente e gli altri discenti sempre ciascuno comodamente da casa sua.

Ad esempio ForexTB (clicca qui per maggiori informazioni) offre ebook e tanto materiale informativo, probabilmente il migliore che c’è in questo momento.

Molto utili sono anche i video on demand caricati sulla piattaforma, da visualizzare ogni volta che si vuole.

In genere, anche il materiale per formarsi teoricamente viene offerto gratuitamente. Perché tanta generosità? Poiché anche il Broker ci guadagna se voi vi formate bene e diventate dei provetti trader. Dato che prende il pagamento di uno spread su ogni posizione attiva e di commissioni per ogni servizio che si utilizza.

Migliori trading online demo

Quali sono le migliori piattaforme di trading? Di seguito vediamo dove trovare le migliori alternative di Conto demo.

ForexTB Conto demo

Il Conto demo di ForexTB (clicca qui per saperne di più) è fatto molto bene e vi metterà a disposizione fino a 100mila euro virtuali.

Basterà andare sul sito ufficiale e cliccare sul pulsante in alto a destra Registrati. Dovrete poi scegliere tra conto Demo o Reale e voi sceglierete il secondo.

Vi apparirà un Form dove dovrete inserire questi dati:

  • Nome e cognome
  • Mail
  • Numero di telefono

Compilati i dati, dovrete poi spuntare sulle caselle di adesione.

Una volta iscritti, per aprire una posizione basterà entrare nel vostro account e scegliere su quale Asset puntare. ForexTB offre tutti i principali asset esistenti sul mercato, anche in modalità virtuale:

  • Forex
  • Criptovalute
  • Materie prime
  • Azioni
  • ETFs
  • Indici

Basterà spuntare la casella accanto all’asset scelto, dopodiché ci appariranno tutte le principali alternative relative a quell’asset. Con tutti i parametri che li riguardano, così da fare la scelta migliore.

Per aprire un conto demo su ForexTB clicca qui.

Plus500 Conto demo

Il Broker Plus500 (clicca qui per maggiori informazioni) offre un Conto demo senza limiti di tempo. Quando il bilancio scende a 200 EUR o sotto, l’importo di demo iniziale sarà automaticamente reintegrato dal sistema.

Passare dalla modalità demo a quella live e viceversa è molto semplice, avendo Plus500 una piattaforma estremamente user friendly.

Per aprire un Conto demo su Plus500, basterà andare su “Modalità Demo” nella finestra “Seleziona Modalità Conto”.

Per aprire un conto demo su Plus500 clicca qui.

76.4% dei conti al dettaglio CFD perde denaro. Prima di fare trading dovresti cercare di capire come funzionano i CFD ed i rischi di perdita di denaro che comportano.

Trade.com Conto demo

Il Conto demo su Trade.com è gratuito e richiede anche esso i dati principali: email, password e numero di telefono.

Quest’ultimo servirà per confermare i dati inseriti e poter ricevere utili consigli da un account manager (il coaching gratuito).

Il Conto demo di Trade.com consta di 10mila euro virtuali. Mentre l’iscrizione ad un conto reale può essere eseguita con soli 100 euro di deposito.

Inoltre, Trade.com mette a disposizione fino a 5 account diversi tra cui scegliere. Ciascuno con propri servizi in crescendo.

eToro Conto demo

Il broker eToro (clicca qui per maggiori informazioni) si distingue per un servizio che va oltre il Conto demo: il copy trading.

Infatti, è possibile copiare cosa fanno i trader vincenti. Così da imparare ma al contempo pure guadagnando già.

Inoltre, non si tratta di una mera copia. Ma il trading copiato può essere anche personalizzato, il che ovviamente porterà un guadagno diverso rispetto al trader da cui si sta copiando.

75% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

No comments yet.

Lascia un commento

  • CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Web Analytics

Clicky